Immediato via libera della Regione al nuovo progetto per il ponte di Capua

Dalla Regione Campania è arrivato l’ennesimo segnale di attenzione e di disponibilità verso lo sforzo iniziato negli ultimi anni per riuscire finalmente a sbloccare i lavori per il ripristino della stabilità del ponte nuovo sul Volturno. Il 22 ottobre -come già riferito in un precedente articolo di questo blog – l’ufficio tecnico del Comune aveva trasmesso il nuovo progetto del ponte di Capua (elaborato dopo l’esecuzione di ripetuti sondaggi sulla struttura e con l’ausilio del consulente scientifico che ha affiancato il progettista del primo lotto). Oggi, a distanza di pochi giorni dal protocollo in regione degli elaborati progettuali, è arrivata la nota firmata dal responsabile della Direzione Generale Lavori Pubblici e Protezione Civile che autorizza il Comune di Capua a proseguire le attività per la realizzazione delle opere previste dal nuovo progetto. In sostanza la Regione conferma il contributo straordinario concesso al nostro Comune nel febbraio del 2020 – sulla base dell’articolo 64 della legge regionale n 3 del 27 febbraio 2007 – per il finanziamento del secondo lotto e dà il via libera alle nuove scelte progettuali che sono state elaborate sulla base di un costante confronto con i consulenti del Tribunale. Ora è possibile chiedere al Magistrato il dissequestro provvisorio per consentire l’avvio dei lavori del primo lotto (già appaltati), procedere all’appalto del secondo lotto ed affidare l’incarico per la progettazione dell’ultimo lotto, sulla cui base sarà possibile richiedere l’ulteriore finanziamento entro i termini previsti dalla legge regionale, e cioè entro febbraio 2022. E il caso di ricordare, infatti, che – come hanno chiarito i progettisti nella relazione di accompagnamento del nuovo progetto – con i fondi del primo e del secondo lotto sarà possibile concludere solo una parte, per quanto rilevante, dei lavori necessari per il ripristino della staticità del ponte ed in particolare: la rimozione della soletta nervata, dei traversi della camera in sinistra idraulica, della soletta superiore delle tre arcate del ponte e dei travi trasversali in corrispondenza dei giunti; il trattamento anticorrosivo dei ferri di armatura dei timpani; la sistemazione dei sottoservizi; la ricostruzione della soletta dell’impalcato delle tre arcate; la ricostruzione dei traversi e soletta della camera in sinistra idraulica; la realizzazione dei tiranti superiori e l’impermeabilizzazione delle solette di camera e arcate del ponte. Solo con l’ulteriore finanziamento del terzo lotto, di cui va ora finanziata la progettazione esecutiva, si potranno completare gli interventi per il ripristino della staticità del ponte ed in particolare: la cucitura dei timpani dell’arcata in destra idraulica; il rifacimento di marciapiedi, parapetti, guard rail, ringhiere e illuminazione, oltre alle opere di protezione in alveo delle pile e delle spalle. La rapidità della risposta della Direzione regionale dei lavori pubblici è la importante dimostrazione della consapevolezza da parte della Regione Campania della necessità di recuperare nei tempi più rapidi possibili i ritardi accumulati negli ultimi 10 anni per il ripristino della staticità di una infrastruttura essenziale non solo per la città ma per il collegamento della conurbazione Casertana con il Nord della provincia. A questo punto spetta alle forze politiche il compito di sostenere l’azione del Commissario Prefettizio. Il commissariamento del comune non rappresenta, infatti, la sospensione dell’iniziativa politica e ancor meno il suo ripiegamento su logiche elettoralistiche in vista del voto dell’anno prossimo. Riportare l’attenzione e l’iniziativa dei partiti sul terreno dei problemi concreti della città è, tra l’altro, l’unico modo per consentire alla politica di recuperare la credibilità che a Capua – e non solo a Capua – ha perduto da troppo tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...