Presentato al Teatro Ricciardi di Capua il nuovo film di Raffaele Verzillo

senza fiato

Presentato stasera a Capua il nuovo film di Raffaele Verzillo, presente il cast quasi al completo: Vincenzo Alfieri, Enzo Casertano,Fortunato Cerlino, Antonio Friello, Antonio Milo, Francesca Neri e Antonia Truppo. Regista casertano (Raffaele Verzillo è di Santa Maria Capua Vetere) e film ambientato interamente in Terra di Lavoro, in particolare a Capua, a Caserta e a Santa Maria Capua Vetere.  Storie di persone, di coppie di diverse età, tutte segnate dalla mancanza di lavoro e dalla decadenza dei servizi pubblici che negano opportunità, sogni, speranze. Un intreccio di storie di grande attualità che presenta uno spaccato della realtà italiana ed europea di questi anni di profonda crisi economica, morale, politica e sociale. A dominare sono la precarietà e la solitudine delle persone. Ma sarà proprio il prevalere del bisogno di aiutarsi, di sentirsi utili agli altri, ad offrire un finale di speranza. La scelta del bianco e nero nulla toglie alla bellezza dei luoghi delle nostre città e del nostro territorio ma aiuta a concentrare tutta l’attenzione sui dialoghi, sulle storie, sulle persone. Un film da non perdere