Taralli di Ailano

Da una ricetta di Marco Villani

1 kg di farina (io ho mischiato farina integrale e farina di tipo 2), 220 cc di olio extravergine, 300 dl di vino bianco, 2 cucchiaini di sale, finocchietto, qualche grammo di lievito di birra (non devono lievitare serve solo per dargli un certo gusto). Ammassare in maniera energica fino a quando la pasta non diventa uniforme e inizia a trasudare l’olio. Stendere la pasta su una teglia formando una pagnotta lunga e con diametro di 5 o 6 cm. Formare i taralli tagliando fette di 2 cm e facendole rotolare. Lessarli in acqua bollente fino a quando non vengono a galla. Lasciarli asciugare per alcuni minuti su un canovaccio. Infornare su una teglia antiaderente a circa 200 gradi per circa 40 minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...